sabato 16 luglio 2016

Il mio (e il vostro!) primo manga (sconfessioni a parte)

Aaallora, proprio due giorni fa ho pubblicato la mia presentazione, che ha raggiunto la "sfavillante" (per modo di dire) cifra di ben quasi 60 visualizzazioni! Fantastico per questo blog sconosciuto ai limiti della galassia!

Peccato che mi sono accorto solo dopo che 50 e ancor più sono le mie, ma non importa tanto quindi non ditelo in giro!

Quindi, anche se ho tante idee su cose da scrivere in futuro, mi sono chiesto principalmente cosa scrivere in questo primo post, e alla fine ho deciso: perché non parlare del mio primo manga? 

Prima di tutto il contesto: penso che a tutti, prima o poi, viene lo strano pensiero "Io sono grande! Basta fumetti per bambini, voglio sangue, azione, parolacce e tette!", e così si mandano al rogo gli sforzi di mille simpatici autori del topo con le orecchie grosse che tanto ci piaceva prima per andare a comprare prodotti di gente sottopagata, senza una vita, di cui non conosciamo neanche il viso, con trame spesso sempre uguali con i soliti bimbi che si scassano di mazzate.


Eh, ma ci sono le tette.

(Ma questa "evoluzione" di gusti la analizzerò in un post a parte)


Così tutti noi maschi ci compriamo il nostro primo manga, di solito shonen (il genere che riassume tutte le caratteristiche dette sopra, certamente in modo ironico e non) o, in alternativa per le care ragazze in cerca di Guide galattiche per amori impossibili (ah, che bello complicarsi la vita!) un bello (*coof coof*) shojo. 

Qual è stato dunque il vostro primo manga, da cui è partita poi questo fantastico amore per quel bel paese che è il Giappone? Ditemelo nei commenti! E soprattutto, qual è stato il mio?


Scusate, ma è stato più forte di me.








Questo. Questo fantastico volume presentato da questa stupenda copertina, o come dico "accozzamento di personaggi a caso", di cui io andavo molto fiero. Un volume che racchiude, come tutti gli altri di One Piece, tutto il genio indiscusso di Oda, pieno di combattimenti e personaggi geniali che...

Che ora, ripensandoci in questo momento di pseudo-nostalgia mi fa abbastanza schifo.

Facciamo così, dai, sconfesso questo volume di One Piece che è meglio.
Il mio primo manga è stato questo qui:





E il vostro? Ditemelo nei commenti! (E siamo a due, quante altre volte ve lo ripeterò?)

Ah, per concludere, vi ricordo di (oltre che commentare) unirvi alla fantastica Band dei best lettori e lettrici (chiamato da persone normali "lettori fissi") di cui potete far parte anche se non ve ne frega nulla del mio blog. Così, come comparse. 

Alla prossima! (con qualche post più serio)