sabato 25 luglio 2020

Delux a spasso nell'internet

Nella poco intricata e tanto scema narrazione delle vicende del blog, Delux è stato malamente pestato dai quattro fratelli Oscar, coi loro pugni e calci dorati, dopo aver parlato male di Birdman. L'episodio si chiudeva di botto, ma c'è dell'altro: intrattenendoli improvvisamente con un discorso sul finale di 2001: odissea dello spazio e indicando poi un gruppo di bimbi che chiacchieravano della bellezza di Avengers Endgame, il nostro eroe si è salvato con qualche osso rotto, un occhio nero, ma nulla di gravissimo. Confidiamo tutti in qualche settimana di riposo, nel letto d'ospedale, a base di sciroppo alla fragola. L'unica cosa che i quattro fratelli (soprattutto Miglior sceneggiatura, quello pignolo) odiano più dei film dei supereroi sono i bambini che parlano bene dei film dei supereroi, perciò abbiamo poco da sperare per il loro destino, ma potrebbe scapparne fuori un interessante spin-off.

lunedì 15 giugno 2020

I film della mia quarantena (ep 2: i due grandi capolavori che mi hanno deluso)

Nel secondo episodio dei film della mia quarantena, ci sono solo due pellicole. E' un listone poco "listone", ma fortunatamente i film che mi hanno soddisfatto sono ben più di quelli che mi hanno lasciato l'amaro in bocca. Importantissima precisazione: i film che mi hanno deluso non sono film brutti, anzi. Sono film che sono piaciuti ovunque, di cui tutti hanno parlato, per cui chiunque si è strappato i capelli, ma che in questo piccolino triangolino di internet avevano destato troppe aspettative. Togliamoci qualche sassolino dagli infradito (è estate), va'.

venerdì 12 giugno 2020

I film della mia quarantena (ep. 1: quelli degni di nota)


E voi direte, sì, ma la quarantena è finita da un pezzo, siamo nella fase 2 (oppure nella 3, mai capito), quella dove tutte le scene post-titoli di coda dei discorsi di Conte assumono un significato ben preciso in preparazione del mega-crossover finale. Poi farete sicuramente un'altra osservazione riguardo l'esistenza di questo post, ma ne parleremo tra qualche giorno. Comunque, la mia quarantena è finita lo scorso weekend, con la fine della scuola, dopo mesi di Dad, rintanato in casa a fare il mese di prova gratuita di qualunque cosa si trovasse online, e ora torno finalmente ad uscire, a prendere gelati, organizzare cose, a tornare a vivere fieramente in una puntata di Phineas e Ferb, ma senza avere la testa a forma di sandwich.
Sono stati mesi in cui finalmente ho visto un po' di bei film, quasi uno al giorno, record mai toccato: fino a qualche tempo fa 2 ore di fila davanti al televisore mi sarebbero sembrati la punizione peggiore dell'ultimo girone dantesco. Piccola nota, prima di un bel listone come ai vecchi tempi in cui vi consiglio cose: i film "degli di nota" non sono per forza quelli che mi sono piaciuti di più, o i più oggettivamente belli, ma semplicemente quelli che mi hanno particolarmente colpito e su cui sento di avere qualcosa da dire. Cominciamo? Va', cominciamo, vediamo se mi ricordo ancora come si fa (spoiler: a tratti).

sabato 3 agosto 2019

Girl from the other side - Volumi 1-3

Quando sei un tipo (anzi, un topo, direi se fossi nell'introduzione di un libro di Geronimo Stilton) particolarmente curioso, il giretto serale nel webbe alla scoperta di nuove cose da leggere è un piccolo vizio che resta anche quando sulla scrivania c'è una piccola montagna di libri e fumetti che ti attendono impazienti (e se non loro, gli amici che te li hanno prestati e bibliotecari vari). Il titolo, la copertina, e qualche riga della recensione su Fumettologica mi hanno subito spinto alla lettura di Girl from The Other Side, che mi ha presto appassionato con il suo bianco e nero marcatissimo, la sua trama fiabesca e i suoi due protagonisti.

mercoledì 19 dicembre 2018

Geekmas - Letterina a Babbo Natale

Si respira aria di festa, a Geek City: anche per i membri della Geek League, miracolosamente liberi da missioni e team up, sta per arrivare il Natale.
E la festa si fa ancora più grande, con l'arrivo di una tag di Riccardo, aka Riky Smash-knees, che invita l'intera League a parlare della magia del Natale.
Ma quando i nostri eroi si mettono al computer per partecipare alla tag, ecco che scatta una trappola: l'invito non veniva da Riki, ma da un nemico misterioso, che riporta ogni membro dell'intera squadra all'età di sei anni!
Chi mai salverà Geek City, ora che i suoi difensori sono troppo impegnati a scrivere le letterine per Babbo Natale?

domenica 18 novembre 2018

Topolino compie 90 anni!

Risultati immagini per tutto questo accadde domani
Oggi, 18 novembre, il top(astro) più famoso al mondo compie 90 anni. Un personaggio di fantasia che, a quasi un secolo dalla sua fortunata creazione, è ancora alla base di uno stupendo impero di sogni e immaginazione che ha dell'incredibile (spero che voi non leggiate queste due frasi con la vocettina da TG con cui le sto rileggendo io). Sono tanti i modi per omaggiarlo: io scelgo di parlarvi di due storie recentissime e piene di avventura, direttamente dal settimanale dedicato a lui. A dimostrazione che un fumetto con protagonista un personaggio simile, e così datato, può ancora far vivere avventure incredibili. Parlo di Tutto questo accadrà ieri e del suo sequel Tutto questo accadde domani, storie scritte e disegnate da Casty e Bonfatti per celebrare l'ottantasettesimo e novantesimo compleanno del personaggio. Certo, avremmo (in questo "noi" che fa tanto sito professionale c'è in realtà compreso, oltre che il sottoscritto in pantofole e felpa invernale da vecch maturo, il Topolino con la moto di Tron che mi fa compagnia mentre scrivo) potuto scegliere storie del passato, strisce famosissime, cortometraggi epici, ma credo che solo due storie così recenti possano veramente...dimostrare.

sabato 29 settembre 2018

Estate 2018: prometto che vi riempo solo di foto (come se fosse poco)

Lo studio comincia già a mangiarsi parecchio tempo coi suoi denti da Venom, le temperature si sono abbassate di botto e questo triangolino di internet comincia già a dimostrarsi con delle tempistiche gestite così bene da essere a pinguino zoppo in una scala di velocità di pubblicazione. Sì, possiamo dirlo, l'estate è proprio finita. 
E' proprio in questi momenti che IlblogdiDelux diventa un blog davvero, e in una sola volta sgancia decine di foto, avvenimenti, storielle di un estate per il sottoscritto davvero bellissima. Ovviamente senza chiedersi "a chi interessa?", perché sta proprio lì il bello. Tante foto e poche parole, davvero, davvero.